fbpx
SOCIAL:
Area Riservata

Approfondimenti di Luigi Cenicola

Accettazione con beneficio d’inventario. Legittimo l’accertamento nei confronti del minore

L’accettazione con beneficio d’inventario comporta che l’accettante diventa erede a tutti gli effetti di legge e, quindi, anche soggetto passivo d’imposta ed è pienamente legittimato a ricevere la notifica dell’avviso d’accertamento. A tali conclusioni giunge la Cassazione con ordinanza n. 23389 del 6 ottobre 2017 

Per visionare il contenuto devi avere un abbonamento attivo


Sei già abbonato?

Please publish modules in offcanvas position.