tr?id=945082922274138&ev=PageView&noscript=1 Banca Dati - Domande e Risposte

Domande e risposte

 

Vent’anni fa mio padre mi ha concesso la nuda proprietà di un terreno agricolo, riservandosi l’usufrutto e continuando a coltivare tale fondo.

Da qualche anno il terreno è incolto in quanto mio padre non è più in grado di coltivarlo, sto per trasferirmi all’estero e vorrei vendere i diritti a mia sorella. Potrebbero esservi dei diritti di prelazione da parte dei vicini?

 

La nostra azienda agricola alleva suini e bovini da latte. Disponiamo inoltre di un locale aziendale in cui effettuiamo la vendita di latte per il consumo alimentare e formaggi.

Inoltre, stiamo valutando la possibilità vendere direttamente anche le carni dei nostri animali che faremo macellare a terzi.

Applicando ai fini IVA il regime speciale agricolo, siamo obbligati a munirci di registratore di cassa telematico?

 

La nostra società semplice esercita un’attività agricola con annesso agriturismo con volumi d’affari superiori al milione di euro.

Si chiede conferma se sia applicabile il regime previsto per l’attività agrituristica dall’art. 5 della L. 413/1991 - ai fini dell’IVA e delle imposte sui redditi - qualora l’azienda agricola abbia optato per il regime ordinario.

 

Sono un imprenditore agricolo sardo e dato che sono molto abile nella costruzione di muretti a secco, mi è stato chiesto da un vicino di realizzarli anche sulla sua proprietà.

Si tratta di interventi svolti per una struttura turistica con l’utilizzo esclusivo di mezzi agricoli (trattori, carri agricoli, decespugliatori, ecc.) e rappresenterebbe un’attività occasionale.

È applicabile l’aliquota IVA al 10%?

 

Una Srl agricola IAP a marzo è risultata aggiudicataria di alcuni terreni agricoli mentre il decreto di trasferimento è stato emesso dal Tribunale Competente ad agosto. L'acquisto dei terreni è avvenuto senza richiedere alcuna agevolazione fiscale. I terreni erano condotti in locazione dalla società da oltre 5 anni e gli stessi sono tuttora destinati ad essere coltivati. Nel caso in cui la Srl dovesse vendere tali terreni, a quale regime fiscale sarebbe assoggettata la vendita sia ai fini delle imposte indirette che ai fini IRES/IRAP? La Srl, per evitare la tassazione ordinaria della plusvalenza, dovrebbe detenere i terreni per un periodo di 5 anni dalla data di emissione del decreto di trasferimento?

 

Avremmo bisogno di una conferma circa l'aliquota IVA da applicare nel caso di vendita di seme di avena destinato alla semina. Riteniamo che nel caso di vendita di seme di avena da utilizzare per l'alimentazione di animali vada ad aliquota del 4%, diversamente (semina) vada al 10%.

 

Vorrei acquistare un piccolo appezzamento di terreno attualmente in affitto ad un coltivatore diretto. L’affittuario non desidera firmare la rinuncia alla prelazione. Può essere sufficiente una sua dichiarazione in cui rinuncia alla prelazione resa in presenza di testimoni?

 

Il nostro condominio dispone di due accessi, ognuno dei quali serve quattro appartamenti. Vorremmo chiedere l’autorizzazione al condominio per la realizzazione di un ascensore nella nostra porzione di edificio.

I condomini che sosterranno le spese, potranno detrarle se i lavori vengono effettuati nel 2019?

 

Devo trasportare le uve dai miei poderi alla cantina del mio centro aziendale. Inoltre, consegnare delle uve a dei privati che vinificano in proprio. Rispetto allo scorso sono rimaste invariate le disposizioni di esonero del documento di accompagnamento vitivinicolo?

 

A fine 2017, mio padre ha effettuato la ristrutturazione di un suo appartamento beneficiando anche della detrazione per il bonus mobili. Ora avremmo l’opportunità di vendere l’appartamento. È possibile trasferire all’acquirente le quote non ancora utilizzate della detrazione?

SEGUICI:

logo bottom 03