OP ortofrutticole, ecco le regioni italiane che nel 2017 percepiranno l'aiuto nazionale aggiuntivo

28/02/2017 | Circolare n. 65/2017

La normativa OCM ortofrutta, con il regolamento UE 1308/2013 all’articolo 35,  stabilisce che le regioni degli Stati membri con un livello di aggregazione inferiore al 20% della produzione ortofrutticola regionale possano percepire dallo Stato un aiuto aggiuntivo nazionale rispetto a quello comunitario.

A tal proposito il MIPAAF ha determinato ed elaborato il dettaglio del livello di aggregazione distinto per Regione – così come previsto dal Reg. UE 543/2011, art.91 -  evidenziando che nel 2017 solo tre Regioni percepiranno il citato aiuto aggiuntivo e precisamente: Liguria, Sardegna, Valle d’Aosta.

L’importo richiesto per l’aiuto finanziario nazionale 2017 è pari a euro 1.682.949,40.

I dati sono evidenziati nella tabella seguente.

 tabella%20Selleri OP ortofrutticole, ecco le regioni italiane che nel 2017 percepiranno l'aiuto nazionale aggiuntivo

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Professionisti di riferimento

Maurizio LeoDocente Scuola di istruzione
Guardia di Finanza Roma
Gian Paolo TosoniPubblicità de Il Sole 24 ORE
Esperto in Materia Fiscale del Settore Agricolo
Luciano MattarelliEsperto in Materia Fiscale del Settore Agricolo
Angelo FrascarelliProfessore Associato
Università degli Studi di Perugia

Professionisti di riferimento

Maurizio LeoDocente Scuola di istruzione
Guardia di Finanza Roma
Gian Paolo TosoniPubblicità de Il Sole 24 ORE
Esperto in Materia Fiscale del Settore Agricolo
Luciano MattarelliEsperto in Materia Fiscale del Settore Agricolo
Angelo FrascarelliProfessore Associato
Università degli Studi di Perugia

SEGUICI: