Circ. n. 243/2017 - La morte dell'imprenditore: note comportamentali nei rapporti con Agea, Iva e Codice Civile.

 

La morte dell’imprenditore, titolare di una ditta individuale, determina una comunione ereditaria che non si tramuta automaticamente in un rapporto societario tra gli eredi. Infatti, affinché si possa costituire una società, occorre il consenso degli eredi a continuare congiuntamente l’attività del de cuius. 

Leggi tutto

Cerca Circolari PAC-PSR 2014-2020

Banner industrial discount
Banner real estate discount