Circ. n. 281/2017 - L'obbligo dell'indicazione dell'origine nell'etichetta del riso


Dal 12 febbraio 2018, diventerà obbligatoria l’indicazione dell’origine nella etichetta del riso. Infatti, il 16 agosto 2017 è stato pubblicato il decreto interministeriale per introdurre l’obbligo di indicazione dell’origine del riso. Il giorno successo è stato pubblicato un analogo decreto sull’origine del grano per la pasta. Ad aprile scorso, una norma analoga era già entrata in vigore per tutti i tipi di latte e prodotti lattiero-caseari.

Per visionare il contenuto devi avere un abbonamento attivo a CIRCOLARI.


CLICCA QUI per il login

Professionisti di riferimento

Prof. Maurizio LeoDocente Scuola di istruzione
Guardia di Finanza Roma
Gian Paolo TosoniPubblicità de Il Sole 24 ORE
Esperto in Materia Fiscale del Settore Agricolo
Luciano MattarelliEsperto in Materia Fiscale del Settore Agricolo
Angelo FrascarelliProfessore Associato
Università degli Studi di Perugia

Professionisti di riferimento

Prof.Maurizio LeoDocente Scuola di istruzione
Guardia di Finanza Roma
Gian Paolo TosoniPubblicità de Il Sole 24 ORE
Esperto in Materia Fiscale del Settore Agricolo
Luciano MattarelliEsperto in Materia Fiscale del Settore Agricolo
Angelo FrascarelliProfessore Associato
Università degli Studi di Perugia

SEGUICI: