Circ. n. 339/2017 - Etichettatura vitigno solo nella parte descrittiva


Secondo quanto indicato dall’articolo n. 45 della Legge n.238/2016 “Testo Unico”, l’indicazione di due o più varietà di vite in etichetta, per qualificare le relative tipologie di vini, può essere riportata.


Per visionare il contenuto devi avere un abbonamento attivo a CIRCOLARI.


   


0_gsa_footer.jpg

SEGUICI: