RICHIEDERE UNA RISPOSTA AD UN QUESITO È FACILE

 

1. Registrazione al portale www.consulenzaagricola.it

Per procedere con l’invio di un quesito è necessario essere abbonati al portale o compilare l’apposito formulario di iscrizione gratuita (v. sezione “Abbonamenti”)

 

2. Invio
Invii il testo del quesito utilizzando il prospetto, esponendo con chiarezza e precisione la problematica ed allegando l’eventuale documentazione.

I consulenti valuteranno la complessità della richiesta e forniranno tempestive indicazioni sulla base delle seguenti ipotesi:

- se la richiesta di parere non comporta particolari difficoltà, la risposta sarà fornita gratuitamente;

- se la richiesta di parere invece comportasse uno studio particolare o la stessa azienda avesse esigenza di risposte a numerosi quesiti, verrà inoltrato un preventivo di spesa.


3. La conferma
Confermi l’accettazione del servizio ritornando a mezzo fax al numero 0543-36536 e/o via email a   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  una comunicazione di accettazione del preventivo con allegata la copia del bonifico.

IMPORTANTE: Eventuali integrazioni al quesito o richieste di risposte URGENTI, non verranno prese in considerazione dai nostri esperti dopo aver formulato il preventivo di spesa. Pertanto, ulteriori domande dovranno essere oggetto di un nuovo quesito, mentre le urgenze dovranno essere segnalate al momento dell’invio del quesito.


4. La risposta
La risposta sarà inoltrata al Suo indirizzo di posta elettronica, come da Lei indicato, al massimo  entro 7 giorni lavorativi dal ricevimento del quesito o della copia del versamento
Il tempo di risposta è direttamente proporzionale alla complessità del quesito. 
Gli Autori e ConsulenzaAgricola.it S.r.l. pur garantendo la massima affidabilità nella redazione dei pareri, non rispondono di danni derivanti dall'uso dei dati e delle notizie ivi contenute.
I pareri svolti dagli esperti in risposta ai quesiti sottoposti dagli utenti potrebbero essere inseriti nella nostra banca dati, epurati di qualsivoglia riferimento specifico a persone o cose. Se l'utente desidera che il proprio quesito/parere non venga inserito in consulenzaagricola.it è necessario che lo specifichi in calce al quesito stesso.
Si precisa inoltre che relativamente ai quesiti la cui risposta viene fornita gratuitamente, l’ufficio studi di ConsulenzaAgricola.it si riserva il diritto di pubblicare o meno le risposte all’interno del portale.