Circ. n. 361/2017 - Requisiti minimi per la produzione di spumanti non dop e igp

 

I requisiti minimi per la produzione di vini spumanti di qualità non Dop e non Igp sono in gran parte stabiliti dal Regolamento n.1.308/2013, allegato VII, punto 5 che definisce Il vino spumante di qualità come il prodotto ottenuto dalla prima o dalla seconda fermentazione alcolica di uve fresche, di mosto di uve o di vino.


Per visionare il contenuto devi avere un abbonamento attivo a CIRCOLARI.


   


0_gsa_footer.jpg

SEGUICI: