tr?id=945082922274138&ev=PageView&noscript=1 Nuove proposte in materia di lavoro
SOCIAL:
Area Riservata

Archivio

Nuove proposte in materia di lavoro

È stato presentato un emendamento da parte del Governo a quanto riportato dall’art. 4 del disegno di legge delega, conosciuto anche come Jobs Act, che è in questi giorni al vaglio della Commissione Lavoro del Senato.

L’emendamento ha lo scopo di favorire una stabile occupazione alle nuove assunzioni, per le quali si applicherà un contratto di lavoro a tempo indeterminato a tutele crescenti. Inoltre, per quanto riguarda le prestazioni di lavoro discontinue e occasionali, si farà riferimento ai mini jobs tedeschi e saranno favoriti attraverso l’incremento dei limiti di reddito e l’impiego di voucher.

La nuova disciplina dovrebbe prevedere la stipula di contratti a tempo indeterminato a tutele crescenti, ovvero in base all’anzianità di servizio. La nuova formula consisterebbe in una corresponsione di un indennizzo, in misura crescente in base all’anzianità, a favore dei lavoratori che vengono licenziati senza giusta causa, vista la possibilità che venga modificato l’art. 18 dello Statuto dei Lavoratori.

Tale modifica sarà applicata, si presume, solo alle nuove assunzioni effettuate con contratti a tempo indeterminato, facendo nascere così un doppio regime tra i nuovi e vecchi contratti, salvaguardando i diritti acquisiti dai lavoratori che hanno goduto finora della protezione dell’art. 18.

Un’altra novità prevista dall’emendamento revisiona le prestazioni di lavoro discontinue e occasionali, per le quali saranno elevati i limiti di reddito attualmente previsti e assicurando una piena tracciabilità dei buoni lavoro acquistati.

Infine, l’ultima novità, riguarda l’introduzione sperimentale del compenso orario minimo, per i rapporti di lavoro subordinato, di collaborazione coordinata e continuativa, in settori non regolati da contratti collettivi.

Precisiamo che trattasi di proposte di modifica all’attuale normativa e non di norme approvate e quindi applicabili.

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Please publish modules in offcanvas position.