tr?id=945082922274138&ev=PageView&noscript=1 Risoluzione del 11 Marzo 2009 n. 61 Agenzia delle Entrate - Direzione Centrale Normativa e Contenzioso
SOCIAL:
Area Riservata

Interpello - ART. 11, legge 27 luglio 2000, n. 212 - IVA - DPR 26 ottobre 1972, n. 633 - Assoggettabilita' ad imposta di contributi erogati dalla Comunita' europea - Esercizio del diritto alla detrazione

Sintesi:
I contributi comunitari non sono assoggettabili ad IVA se il soggetto che riceve il finanziamento non e' obbligato, a fronte degli importi percepiti, ad una prestazione di dare, fare, non fare o permettere nei confronti dell'ente erogante. Non legittima l'esercizio del diritto alla detrazione la circostanza che il contribuente sia destinatario di un contributo a fondo perduto, dovendosi comunque fare riferimento alla tipologia delle operazioni attive poste in essere in qualita' di cedente o prestatore dallo stesso contribuente destinatario del contributo.

Per visionare il contenuto devi avere un abbonamento attivo


Sei già abbonato?

Prassi

Nella banca dati sono raccolte le circolari, i comunicati e le disposizioni emanate dagli Enti competenti su tematiche attinenti al settore dell’agricoltura e dell’alimentazione.

Categorie







Please publish modules in offcanvas position.