tr?id=945082922274138&ev=PageView&noscript=1 Risoluzione del 16 Marzo 2007 n. 54 Agenzia delle Entrate - Direzione Centrale N
SOCIAL:
Area Riservata

Istanza di interpello - DPR 26 ottobre 1972, n. 633 - l'ALFA S.r.l.

Sintesi:
La risoluzione fornisce chiarimenti in merito al trattamento ai fini IVA dell'acquisto di un terreno edificabile da un produttore agricolo in regime di esonero. La cessione del terreno edificabile appartenente ad un'impresa agricola deve essere assoggettato ad IVA a condizione che il terreno sia stato precedentemente destinato alla produzione agricola. Qualora sussistano le condizioni per l'assoggettamento ad IVA della cessione del terreno in questione, il cessionario dovra' emettere autofattura ai sensi dell'art. 21, applicando l'aliquota ordinaria, e versare l'imposta al cedente. Per il produttore agricolo, tuttavia, questa e' un'operazione diversa che comporta il versamento dell'imposta al netto della detrazione dei beni non ammortizzabili e servizi esclusivamente afferenti le operazioni stesse.

Per visionare il contenuto devi avere un abbonamento attivo


Sei già abbonato?

Prassi

Nella banca dati sono raccolte le circolari, i comunicati e le disposizioni emanate dagli Enti competenti su tematiche attinenti al settore dell’agricoltura e dell’alimentazione.

Categorie







Please publish modules in offcanvas position.