fbpx
SOCIAL:
Area Riservata

Consulenze giuridiche. Agevolazioni in materia di piccola proprietà contadina - Articolo 2, comma 4-bis, del decreto-legge 30 dicembre 2009, n. 194 (convertito dalla legge 26 febbraio 2010, n. 25)

Sintesi:
Ai fini della fruizione delle agevolazioni in materia di piccola proprietà contadina, non è più richiesta la sussistenza delle condizioni di cui allarticolo 2 nn. 1), 2) e 3, previste dalla legge 6 agosto 1954, n. 604 (quali la qualità dellacquirente che deve dedicare abitualmente la propria attività alla lavorazione delle terra, lidoneità del fondo alla formazione e allarrotondamento della piccola proprietà contadina, la mancata alienazione nel biennio precedente difondi rustici di oltre un ettaro). Conseguentemente non è più richiesta, ai fini del riconoscimento del regimeagevolativo, la produzione della certificazione dellIspettorato Agrario competente, che attesti la sussistenza dellerichiamate condizioni.

Per visionare il contenuto devi avere un abbonamento attivo


Sei già abbonato?

Prassi

Nella banca dati sono raccolte le circolari, i comunicati e le disposizioni emanate dagli Enti competenti su tematiche attinenti al settore dell’agricoltura e dell’alimentazione.

Categorie







Please publish modules in offcanvas position.